Andar per vivai

Mi sveglio una mattina e improvvisamente sono presa da voglia di fiori. Le attività quotidiane vengono svolte il più rapidamente possibile in modo che prima finisco e prima riesco a dirigermi verso il luogo che soddisferà il mio desiderio.La mia meta è il vivaio di fiori o per meglio dire alcuni vivai, dipende. Ogni anno la scelta è dettata dalla necessità del momento. Quest’ anno morendo per il gelo tutti i ciclamini devo rinnovare le loro piante, mancherà la loro fioritura primaverile  e sarò “costretta” a trovarene di  nuove , le hoste sono ancora quiescenti e spero in bene. Le piante di rose se la sono cavata alla grande e la ginestra ha tenuto al calduccio il glicine più vecchio, in ogni caso devo riempire dei vuoti e la primavera arriva a lunghi passi. Ogni anno succede e anche se non ho piante da sostituire sono preda del desiderio di sperimentare. Succederà, oh se succederà…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...