Libri all’ennesima potenza

I libri non si gettano. Mai. Anche  se sono già in doppia fila sugli scaffali e non sempre ti ricordi i titoli di quelli che possiedi perchè è passato tempo da quando li hai letti. Ci sono dei momenti in cui in libreria  o sulle bancarelle vedo un libro con un titolo che mi colpisce . Hmm, chissà com’è.  Lo sfoglio e leggo sull’aletta un assaggio di quello che troverò all’interno e … mi sembra di averlo già visto in casa ma non ancora letto. Infatti scopro che qualcun’altro ci ha pensato a trovarlo interessante e  ad importarlo per iniziare uno scambio di letture tra di noi. Gli interessi si sovrappongono e si intrecciano in maniera un po’ caotica e a volte succede che il libro che hai iniziato lo sta leggendo qualcun’ altro ma, se da parte mia la lettura procede a singhiozzo, gli altri componenti di questo “club dei lettori” a conduzione famigliare sono piuttosto rapidi. Questa avidità di leggere è descritta benissimo, e come poteva essere diversamente, da Francesco Petrarca

“Non riesco a saziarmi di libri. E sì che ne posseggo un numero probabilmente superiore al necessario; ma succede anche coi libri come con le altre cose: la fortuna nel cercarli è sprone a una maggiore avidità a possederne. Anzi coi libri si verifica un fatto singolarissimo: l’oro, l’argento, i gioielli, la ricca veste, il palazzo di marmo, il bel podere, i dipinti, il destriero dall’elegante bardatura e le altre cose del genere, recano con sè un godimento inerte e superficiale; i libri ci danno un diletto che va in profondità, discorrono con noi, ci consigliano e si legano a noi con una sorta di famigliarità attiva e penetrante.”
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...