Orti e canali

Le scoperte si fanno per caso se no che scoperte sarebbero. Andando al solito autolavaggio, mentre l’auto veniva scorticata dai depositi quasi pleistocenici che la ricoprono, ho fatto passare il tempo girolando intorno al capannone in cui le auto sporche vengono fagocitate. C’è un canale che un tempo alimentava insediamenti paleo industriali:  lo spettacolo dell’acqua  mi affascina  sempre e di solito dove scorre c’è anche una bella frescura, che in questo periodo non guasta. E’ stato così, che guardandomi intorno, ho trovato l’orto. Cintato da una rete a maglie larghe, non tanto per definire il possesso (ho poi saputo che è condiviso da più giardineri) quanto perchè non si intrufolino i cani o ragazzini non-playstation-dipendenti e lo usino come luogo per giocare. Mentre ero lì è arrivato un “patito” dell’orto,come si è definito il signore. Anziano ( sono in quell’età in cui vedo gli altri e non riesco più a datare in maniera certa) ma con una certa grinta, uno che ha ancora passione ed energia e a cui piace parlare. Indicando la macchina fotografica mi ha detto, ridendo, che mi avrebbe richiesto un contributo per l’uso dell’orto come soggetto dei miei scatti. Così ho visitato la sua parte di orto urbano: piante di fagiolini, zucchine, pomodori, cespetti di insalata, costine, prezzemolo. Per il momento  la produzione dei frutti dell’orto è un po’ lenta a causa, mi ha spiegato, del clima della stagione primaverile che ha ritardato le semine e della pioggia che rovinato le piante già collocate a dimora. Comunque mi ha detto che qualche cosa raccoglierà. E’ stato piacevole scambiare quattro chiacchiere con qualcuno che prova gioia e soddisfazione nel fare quello che gli piace e che oltre a questo, con i tempi che corrono, trae anche un beneficio producendosi generi alimentari.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...