Colori

 

La conoscenza dei colori è iniziata nella cucina della vecchia casa dove sono nata: un azzurro pallido nella parte inferiore del muro e un giallino tenue nella parte sovrastante, il cuscino a fondo bianco con  fiorellini rosa e rossi del mio seggiolone, le tendine scozzesi con colori che di sicuro non conoscevo per nome.  E il gioco  consisteva nel vederli diversi con la diversa luce del giorno. Amare i colori e catturarli nei miei pasticci cromatici è un modo per sfogare la neccessità di fare quello che mi passa per la testa, senza farmi troppi problemi. Ho deciso di cominciare a sistemarli da qualche parte, così… tanto per ricordo.

Clic

 



di  Kathrin Jebsen- Marwedel


Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...