Bruscolo o tignola?

Perchè mammatignola come nickname? Forse perchè cercavo un soprannome che dicesse qualche cosa di me senza, nello stesso tempo, rivelare troppo. Quando ho dovuto sceglierlo mi è capitato tra le mani un libro della Figlia Due, una versione  ridotta della commedia Sogno di una notte di mezza estate di Shakespeare. Tra i numerosi personaggi di quest’opera c’è una fata,  Fairy Moth, che insieme ad altre fa parte del seguito della regina Titania. Il nome tradotto dall’inglese all’italiano assume il significato di Fata Tignola, se si traduce secondo la grafia originale, oppure  Fata Bruscolo, se si adotta un’interpretazione alternativa. A me piace di più la prima traduzione perchè tignola è una farfallina vorace che rosicchia scavando  ed  il nome ha un’assonanza con ” tignosa” sostantivo figurato, nel mio caso al femminile, usato per indicare in alcune regioni persona caparbia, testarda, un po’ fastidiosa.Insomma anche un po’ tanto rompiscatole. Praticamente la mia descrizione quando decido che quella cosa va fatta, in quel modo e in quel momento. Così ho deciso che il soprannome in rete sarebbe stato mammatignola, non fata perchè i problemi non sono ancora capace di risolverli agitando la bacchetta  o spargendo polverine magiche per trasformare i re in rospi.

P.S. Spero di aver soddisfatto la simpatica curiosità di quarchedundepegi, il cui blog aggiungo tra quelli che seguo e consiglio di seguire

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...