Malinconia

Che si sia soggetti al tempo metereologico é fuori discussione ma se poi si aggiunge un malanno stagionale cominci a vedere tutto un po’ grigio. Avresti voglia di non alzarti la mattina per non affrontare il mondo. Forse é solo l’autunno  e forse bisognerebbe cercare di guardare pensando al “mezzo pieno” però… é tanto tanto difficile. Confesso che mi era anche passata la voglia di scrivere sul blog, di fotografare  e di leggere notizie; una specie di allontanamento a quello che mi circonda e poi ho pensato che é la resa al mondo quella che ci frega: bisogna continuare a sapere quello che accade, si devono leggere le notizie anche se  dopo averle lette getteresti ( metaforicamente) il computer dalla finestra, si deve avere la convinzione che, anche se circondati dalla sporcizia e il pressapochismo, come diceva Eduardo «S’ha da aspetta’ Ama’ . Ha da passa’ ‘a nuttata».

Annunci

One thought on “Malinconia

  1. Hai proprio ragione: poi dobbiamo per forza reagire perchè alcune persone hanno bisogno di noi. Però che fatica alcune volte…il fisico sembra dire “basta, aiuto”.
    Il mio computer invece ha pensato bene di suicidarsi, non avevo intenzione di buttarlo, anzi.
    Ti abbraccio e ti mando un sorriso, ciao.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...